Pratica di attenzione al respiro appena svegli e in ogni occasione possibile

Molte persone mi raccontano che al mattino, ancora nel dormiveglia, sono invase  dai pensieri che sembrano arriare tutti insieme. Si alzano male, fanno male la colazione e si sentono già stanche e stressate. Forse potrebbe essere utile quanto segue. Appena svegli, senza indugiare, sedetevi dove vi piaccia, anche sul letto appoggiando la schiena alla testiera…

CONDIVIDI

Esercizi mentali possono indurre benefiche modificazioni nel cervello

E’ stato ulteriormente confermato, con protocollo scientifico da ricercatori del “Department of Social Neuroscience Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences di Leipzig”, che impegnare la mente in determinati esercizi per un certo tempo (diversi mesi in questo studio) ne migliora l’efficienza ed agisce positivamente sullo stress. Sono due studi pubblicati ad ottobre…

CONDIVIDI

Condizione migliore per decidere

  Praticando la respirazione in modo consapevole, con Pazienza, Concentrazione e adeguato Impegno, mente e corpo si calmano. In questo spazio sorprendente e rassicurante di  quiete, prendono forma le intuizioni che guidano al meglio la nostra vita. Questa sarà la condizione da realizzare il più possibile; l’intuizione darà chiarezza e la migliore risposta.

CONDIVIDI

Pratica di consapevolezza al mattino

Pratica di consapevolezza Al mattino potremmo augurarci una buona giornata nella consapevolezza che ogni cosa, ogni fenomeno che percepiamo sia transitorio, in continuo mutamento. Non è facile accettare che la realtà possa essere così, ma per fortuna pare sia proprio così soprattutto quando pensiamo di non riuscire a sopportarla. Inspiro, consapevole dell’aria che entra e…

CONDIVIDI