Chi mangia carne

Un invito a fare attenzione è giunto in questi giorni dall’EFSA Home   ed è rivolto a coloro che mangiano carne visto che negli ultimi 10 anni sono decuplicati i casi segnalati di infezione da virus dell’epatite E (HEV).

Questo tipo di infezione che si credeva dipendere soprattutto  dall’assunzione di acqua contaminata nei paesi extra europei, pare invece che in Europa dipenda dal consumo di carni di maiale e cinghiale poco cotte.

Vale sempre la raccomandazione:  se proprio vogliamo mangiare carne e pesce, assicuriamoci almeno che siano di buona qualità, magari con certificazione di prodotto biologico  logo1_pos_09  e cotta bene.


Fonte: https://www.efsa.europa.eu/it/press/news/170711
CONDIVIDI