Quando è giusto mangiare?

Quando è giusto mangiare?
Domanda stupidissima, vero?

Provate a rispondere di getto e senza pensare a ciò che uno bravo vi abbia detto.

La risposta potrebbe essere scontata e di buon senso anche se con tante eccezioni.

Ci sono giorni in cui mangereste continuamente oppure non mangereste proprio;

  • potreste essere costretti a degli orari e mangiate quando potete o quando dovete;
  • qualche volta vi potrebbe capitare di mangiare quando non sapete cosa altro fare… 

Altri giorni invece mangiate quando avete proprio appetito e riuscite ad offrirvi i nutrienti di cui l’organismo avrebbe bisogno in quantità e in qualità adeguate.

Chi è che comanda? C’è forse qualcuno che dà ordini? E come fare la cosa giusta?

Nel silenzio c’è un’altissima probabilità di trovare la risposta.


Condividi