Categorie
Mindfulness Pratica Meditativa

Stare nella realtà con la meditazione di consapevolezza

LO SCOPO DELLA MEDITAZIONE DI CONSAPEVOLEZZA DI CUI LEGGETE IN QUESTE PAGINE, NON E’ RILASSARSI, CERCARE ESTASI O EVITARE DIFFICOLTÀ E PROBLEMI;

è invece un modo accessibile a tutti per accorgerci quanto sia  prezioso ed irripetibile ogni istante che viviamo;

è un modo efficace per accogliere senza pregiudizio, quindi con saggezza,  ogni accadimento;

è un modo efficace per porre le migliori basi nel presente quale presupposto per il miglior futuro possibile.

Secondo gli insegnamenti di Gautama Siddhatta detto il Buddha, la pratica meditativa della consapevolezza libera dalla sofferenza causata dall’ignoranza, dall’attaccamento e dall’avversione.

MANTENERE LA CONSAPEVOLEZZA E’ UN COMPITO COGNITIVO MOLTO IMPEGNATIVO

  Può aiutare molto in questo scopo:

      • la costanza della pratica,
      • la pazienza,
      • la fiducia,
      • la giusta determinazione e un adeguato sforzo.

E tutto ciò dev’essere sostenuto da disciplina nella cura del proprio organismo e da comportamenti socialmente inclusivi

CONDIVIDI